Pasquale

20

apr

Un pizzaiolo di Licusati nel libro dei duecento talenti

CAMEROTA.

C’è anche un pizzaiolo originario di Licusati nel libro “Pizza in the World-talent story”, il volume che racconta le storie di talento di duecento pizzaioli che si sono contraddistinti nell’arte della pizza nel mondo. Si tratta di Pasquale De Luca, 30 anni, con alle spalle già una significativa esperienza. La pizza fa parte del suo codice genetico: è figlio d’arte e nella sua famiglia paterna sono tutti pizzaioli. Il primo fratello di suo padre è stato il capostipite e tutti hanno imparato da lui. Pasquale è entrato per la prima volta in una pizzeria da piccolissimo, era il suo parco divertimenti. Attualmente lavora in una pizzeria di Palinuro e nello scorso anno ha partecipato anche al campionato italiano pizzaioli classificandosi tra i primi posti.
“Pizza in the world- talent story” è un progetto internazionale volto a valorizzare la professione del pizzaiolo e tratta la storia di 200 pizzaioli italiani e stranieri, conosciuti e meno conosciuti. «L’unico parametro utilizzato per la selezione – hanno spiegato i responsabili del progetto – è stato la meritocrazia. Ogni storia racconta il percorso del pizzaiolo, dalla nascita della sua passione fino a ciò che è diventato, passando per gli anni di gavetta e formazione che l’hanno segnato».

By daisidoro|Le Novità|0 comment